Reti matrimoniali in legno

Reti matrimoniali in legno: riposo garantito

Riposare bene è fondamentale per il benessere di ognuno e per dormire in maniera confortevole, salvaguardando la propria salute. A tal fine è necessario disporre di reti matrimoniali in legno che sono in grado di garantire una postura corretta durante il sonno. I letti matrimoniali di qualità devono rispettare la naturale postura della schiena e seguire l’allineamento della colonna vertebrale, sostenendo il corpo e distribuendo correttamente il peso di questo.

Naturalmente un sostegno ottimale e una corretta distribuzione dei pesi può essere ottenuta solo tramite reti matrimoniali realizzate con attenzione e progettate in maniera tale da seguire i movimenti del corpo: in tal ottica il legno e le sue diverse tipologie permettono di realizzare strutture in grado di soddisfare questi requisiti essenziali per un sonno rigenerante.
Qualunque materasso ortopedico non può svolgere al meglio il suo ruolo se non poggia su una struttura di qualità, pertanto una rete matrimoniale in legno è la soluzione ideale, se progettata basandosi sulle più innovative tecniche in materie e tramite l’utilizzo dei migliori materiali in commercio.

Reti matrimoniali in legno: tecnologia al servizio del sonno

Le reti ortopediche in legno disponibili in commercio sono in grado di soddisfare diversi requisiti: si parte dai modelli più semplici realizzati in legno indeformabile per garantire nel tempo un coretto riposo, alle varianti più tecnologie dotate di motore per adattare le singole sezioni del letto o realizzate in multistrato per seguire al meglio i movimenti del corpo durante il sonno. I materiali utilizzati devono essere atossici e sottoposti a test che garantiscano la resistenza nel tempo, cosi come le eventuali vernici usate, naturalmente atossiche, devono garantire la salvaguardia della salute dell’utilizzatore.

L’ampia gamma disponibile permette di usufruire di diverse caratteristiche e in particolare le versioni motorizzate consentono di avere la corretta postura durante il sonno ma anche durante la lettura o mentre si vede la televisione, semplicemente regolando in maniera opportuna ogni sezione movibile. Il materiale più usato è generalmente il faggio, che abbinato ad avanzate tecnologie di lavorazioni, permette elevata elasticità cosi da distribuire correttamente il peso e offre garanzie sulla tenuta delle prestazioni nel tempo.

Le reti matrimoniali in legno, che utilizzano il faggio come materia principale abbinate a opportuni ammortizzatori, permettono ai materassi di aderire in maniera perfetta e di opporre la corretta resistenza alle diverse sollecitazione del peso corporeo, per un sonno senza pensieri e rigenerante.

Rete a doghe con supporto in legno e balancelle

Rete a doghe con supporto in legno e balancelle

Realizzata nella versione a barella o con piedi di diverse altezze, ha telaio e doghe in multistrato di faggio connesse al telaio stesso mediante balancelle in caucciù per rispondere meglio alle sollecitazioni del corpo durante il sonno.

Dettagli